Il sommario delle Note

   

Elenco anno 2002:

 

Giugno

26: Lentini - Il sindaco Rossitto presenta la nuova giunta.

28: Lentini - Il sindaco assegna le deleghe agli assessori ed è già tensione, mentre in AN c'è sempre guerra interna.

Luglio

01: La nuova giunta di Lentini si impegna nella soluzione del problema lavoro. Mentre stasera ci sarà la  prima adunanza del nuovo consiglio comunale.

02: Ieri sera prima riunione del consiglio comunale. Salvo Giuga eletto presidente. Per il vice, tutto rimandato a lunedì

03: Il consiglio comunale di Siracusa si riunisce all'ISISC.

04: Per la prima volta da ex sindaco di Lentini, interviene Salvatore Raiti con un suo comunicato.

05: Sulle vicende politiche di Lentini, purtroppo ancora negative.

Agosto

02: Nino D'Angelo, suo malgrado, si rivela una carica esplosiva nella maggioranza del sindaco di Lentini Francesco Rossitto.

03: Disamina sulla situazione politica lentinese: opposizione e maggioranza in stato confusionale e il sindaco ricoverato in ospedale.

05: Ancora problemi per la nuova giunta comunale di Lentini.

07: Una nota dei due consiglieri della "Margherita" di Lentini. Il comune di Augusta incassa le imposizioni e puntualmente dimentica di fornire i servizi ai residenti dell'intera zona di Agnone Bagni. Il servizio di nettezza urbana la più intollerabile delle omissioni che produce enormi rischi per l'ambiente e la salute pubblica.

08: Al villaggio Asparano si costruiscono insediamenti turistico-alberghieri assumendo per acquisito, senza attenderlo, il parere favorevole della commissione sull'impatto ambientale e senza ascoltare il parere degli ambientalisti e della società civile della città.

09: Ancora sul concerto di Nino D'Angelo, che, dopo essere stato spostato da Lentini a Siracusa, diventa anche caso politico, e su Lentini.

10: Arresto schok. Il provvedimento di restrizione notificato al lentinese Salvatore Giuffrida, vice presidente dell'associazione nazionale Anti-Racket.

12: L'amministrazione comunale di Lentini alle prese con il bilancio da presentare in consiglio.

17: Questa settimana parleremo di risparmio e di musei a Siracusa e non solo.

20: Sospetti fondati o burla sulla elezione di miss Debhora a Lentini?

21: Ancora polemiche sulla elezione di miss Debhora a Lentini.

22: Prime indiscrezioni sui candidati alle elezioni amministrative provinciali della prossima primavera.

23: Il centro-sinistra a Lentini sembra voglia rifiutare il premio all'opposizione più buona.

26: Verifica indispensabile con la componente DE dell'UDC in consiglio comunale a Lentini e dopo le velate minacce di sfiducia dell'onorevole Gianni, leader dello stesso UDC, al sindaco di Lentini Franco Rossitto.

27: Verifica indispensabile con la componente DE dell'UDC in consiglio comunale a Lentini e dopo le velate minacce di sfiducia dell'onorevole Gianni, leader dello stesso UDC, al sindaco di Lentini Franco Rossitto.

28: Santi Nicita, presidente dell'ASI di Siracusa, una intelligenza da combattere.

29: Gare d'appalto romane per tutti e concorso di presidente della provincia di Siracusa nella CDL.

30: A Lentini il bilancio comunale non viene neanche pubblicato.

30: Cose strane di Siracusa: il comune apre una pizzeria e fa concorrenza ai privati. Una vicenda quasi vera che viene fuori da una intervista al ristoratore Ercole Pilade.

31: A Lentini si profila la possibilità di una nuova giunta: forte nella composizione degli uomini e che possa amministrare a lungo e bene la città.

Settembre

02: Siracusa: a palazzo Vermexio si profilano difficoltà per il sindaco Titti Bufardeci con la componente UDC della maggioranza.

03: Latitanze e inefficienze, rispettivamente, nel palazzo della Regione Sicilia e nel comune di Lentini.

04: Parte oggi l'allarme nel centro destra per le prossime elezioni provinciali nella primavera del 2003. Il coraggio delle previsioni da consegnare a futura memoria.

05: Rinvii, domande e curiosità in provincia di Siracusa.

07: Riunione dei sindaci siciliani di centro-destra indetta da Gianfranco Miccichè, sottosegretario del governo Berlusconi, per parlare dei problemi politico-amministrativi, anche in vista delle prossime elezioni amministrative della primavera del prossimo anno: ci si chiede se anche il comune di Lentini parteciperà a queste elezioni.

09: Nella mala sanità si disattende anche il sacro giuramento di Ippocrate, oppure è diventato anacronistico?

10: Scatta un'inchiesta all'ASL 8 sull'ospedale di Lentini, dopo la notizia che abbiamo dato ieri sulla superficialità nel trattare i pazienti che è stata denunciata al tribunale degli ammalati.

11: Ancora sulla sanità in provincia di Siracusa, e non solo, per rimproverare le esagerate pretese degli utenti. Una lettera aperta indirizzata al sindaco di Lentini, il dott. Franco Rossitto, firmata dai consiglieri di opposizione del gruppo DS e della Margherita, titola "Una gaffe al giorno toglie il medico di torno".

12: Ancora due paroline sulla sanità in provincia di Siracusa. La cittadinanza onoraria del comune di Lentini al maestro Turi Vasile. Le disparità sui contributi allo sport da parte della provincia regionale di Siracusa.

13: Sembra risolversi "l'incomprensione" sulla disparità dei contributi dati allo sport da parte della provincia regionale di Siracusa. L'amministrazione del comune di Lentini "assediata" dagli errori, sembra a causa del mancato rispetto delle regole e degli accordi pre-elettorali. La nostra proposta di istituire una sorta di pronto soccorso gratuito per gli animali altrimenti destinati a morte certa.

14: Mentre parte la gara d'appalto per il completamento dell'ospedale di Lentini, scopriamo che non tutti i medici hanno dimenticato il giuramento di Ippocrate, anzi, tantissimi lavorano molto più di quanto sarebbe nel loro dovere e senza retribuzione. Allora tutto va bene...?

16: A Lentini, non si placano le polemiche nella maggioranza.

17: Ancora sulle dimissioni di Davide Battiato, vice presidente del consiglio del comune di Lentini. I retroscena di questa imbarazzante vicenda attraverso una lettera inviataci dall'interessato.

18: Sui fatti politico-amministrativi di Siracusa e Lentini.

19: La Margherita chiede le dimissioni del vice presidente del consiglio del comune di Lentini e i DS una seduta straordinaria sui fatti che lo riguardano a salvaguardia dell'onorabilità del massimo consesso civico.

20: Fatti e dicerie a Siracusa e in provincia.

21: Non accenna a scemare la crisi politica a Lentini. Interviene duramente l'on. Gianni (UDC) in una riunione di maggioranza nella quale erano escluse FI e AN.

23: Si tenta di impedire, in se legittimamente, l'installazione di una nuova antenna Omnitel a Belvedere (frazione di Siracusa) nel bel mezzo di una selva di maxi antenne di ogni tipo, genere e potenza.

24: A Lentini si cerca un coordinatore per la locale sezione e, a Siracusa, il presidente della provincia regionale Bruno Marziano sembra orientato verso una corsa solitaria con una lista per il presidente alle prossime elezioni del 2003.

25: Il sindaco di Lentini Franco Rossitto si autonomina nel consiglio di amministrazione del GAL Leontinoi.

26: Interviene anche Nino Consiglio, segretario provinciale a Siracusa dei DS, sulle dichiarazioni allarmate del procuratore della DDA di Catania Ugo Rossi. Due paroline sul GAL Leontinoi e i componenti del suo consiglio di amministrazione.

27: Una bomba la possibile candidatura di Vittorio Sgarbi alle prossime elezioni per la presidenza della provincia di Siracusa.

28: A Lentini iniziano le manovre per quella che si preannuncia come "la guerra del GAL".

30: Le polemiche non si placano sulla gestione del GAL Leontinoi e il comune di Lentini pensa di revocare l'assegnazione del patto agricoltura e pesca assegnato allo stesso GAL a Luglio.

Ottobre

01: I mezzi pubblici di Siracusa non rispettano gli obblighi imposti ai cittadini possessori di autoveicoli.

01: Quanto lavorano e quanto guadagnano i consiglieri comunali e non della provincia di Siracusa.

02: Scatena un putiferio la nostra "Nota" di ieri sul lavoro e i guadagni dei consiglieri comunali. Servizio inchiesta anche da parte del "Giornale di Sicilia" sull'argomento.

03: La seconda repubblica non assomiglia più alla prima. Purtroppo, neanche nello stile.

04: Parcheggio sulle strisce blu a Siracusa, un campetto per giocare a pallone nei pressi di piazza Duomo sempre a Siracusa e torna la vicenda della disabile di Lentini senza ascensore.

05: La Sicilia, ancora, solo serbatoio di voti?

07: Il traffico e le strisce blu a Siracusa.

08: I partiti della CdL riprendono le riunioni in vista della elezioni amministrative della prossima primavera in provincia di Siracusa.

09: Ancora sul traffico e sul trasporto pubblico a Siracusa.

10: L'assessore alla viabilità Ciccio Midolo interviene di persona per risolvere la problematica delle strisce blu in viale Teocrito a Siracusa.

10: Ieri sera consiglio comunale a Lentini privo delle attese polemiche, su alcuni fatti importanti, per mancanza di opposizione.

11: Le antenne arrivano nel consiglio comunale di Siracusa. Una lettera con ultimatum, firmata da una parte della maggioranza (UDC), chiede l'azzeramento della giunta e delle cariche istituzionali del comune di Lentini al sindaco Rossitto.

12: Sul villaggio turistico dell'Asparano a Siracusa e il sindaco di questa città, Titti Bufardeci, alle prese con una azione umanitaria per oltre cento extracomunitari.

15: Il sindaco di Siracusa Titti Bufardeci non nomina i nuovi assessori entro la data ultima del 23 luglio 2002, giorno in cui entrava in vigore il nuovo statuto del comune, e rischia di rendere illegittimi gli atti non urgenti fin quì trattati dalla giunta.

15: Un'opposizione morbida e una maggioranza dimezzata affrontano i temi del GAL Leontinoi in consiglio comunale a Lentini.

16: Arresti domiciliari per due giornalisti di Siracusa indagati per concussione.

17: Ieri sera un consiglio comunale poco produttivo e litigioso a Lentini, fa nascere una analisi di Gregorio Valvo e Salvatore Martines, ex amministratore e attento osservatore, sulla situazione politico-amministrativa di questo comune.

18: Lo sciopero della CGIL, inutile quanto solitario ai suoi fini istituzionali, si rivela politicamente valido come monito e appello ai politici siciliani per il sostegno allo sviluppo e la difesa degli interessi regionali maltrattati nella finanziaria.

21: La candidatura Sgarbi, per la CdL alla presidenza della provincia regionale di Siracusa (anticipata da noi in una nota del 27 settembre scorso), confermata dall'assessore regionale di AN Fabio Granata. La provincia di Siracusa tenta l'apertura di nuovi mercati nell'Est Europa. Il presidente del consorzio ASI di Siracusa Santi Nicita comunica l'apertura di una trattativa con la società Sviluppo Italia per il recupero del centro ASI di Lentini. Anche il Nuovo PSI, con un comunicato stampa, si chiama fuori dalla maggioranza in consiglio comunale a Lentini.

22: La tutela dei cittadini come dovere primario dei politici che li rappresentano.

23: L'amministrazione comunale di Lentini non sfrutta le possibilità di miglioramento della macchina amministrativa neanche quando non costano nulla.

25: Si cominciano a bruciare i primi nomi in vista delle elezioni amministrative del 2003 a Siracusa.

26: Nasce la nuova sede dell'UDC a Lentini e lo scontro fra i tre partiti che lo compongono, sottolineato da assenze importanti, si fa ancora più acceso.

28: Per la candidatura alla presidenza della provincia di Siracusa, è ormai gara aperta a chi fa più spettacolo. Da Vittorio Sgarbi a Fiorello non c'è più limite alla fantasia.

29: I sindaci di Siracusa e Lentini nella nota di oggi.

30: Le donne di Siracusa dimostrano un forte interesse per la politica e l'amministrazione della cosa pubblica, non corrisposte, purtroppo, dal sindaco.

30: Adunanza del consiglio comunale stasera a Lentini, durante il quale si aspetta l'annuncio dell'azzeramento della giunta, considerata finora incapace di amministrare la delicata condizione economico-amministrativa di questo comune.

31: Provoca forti tensioni la rielezione del difensore civico al comune di Siracusa.

31: Un "nulla di fatto" nella riunione del consiglio comunale di ieri sera a Lentini riguardo all'azzeramento della giunta richiesto dalla stessa maggioranza.

Novembre

02: Riflettere piuttosto che cadere preda delle emozioni nei casi di disastri come quello di S. Giuliano e le ricostruzioni, che auspichiamo non siano più eternamente incomplete.

04: I recenti tragici avvenimenti alzano l'allarme sul rischio sismico.

05: La protezione civile e i morti dimenticati.

06: La protezione civile gli eventi sismici e i morti dimenticati.

07: La protezione civile e il rischio sismico sono uguali per tutti?

08: Le problematiche politico-amministrative delle giunte sulla prevenzione del rischio sismico e altro in provincia di Siracusa.

09: Con la cultura del non fare finisce sempre a tarallucci e vino.

12: Poca tranquillità per la politica nel comune di Siracusa: nuove cariche, nuove polemiche.

12: Il sindaco di Lentini Francesco Rossitto in polemica anche con l'associazione Antiracket.

13: Le polemiche nella politica amministrativa a Siracusa sfociano anche nella difesa della siracusanità.

14: Ancora polemiche nella politica siracusana, che dopo avere assegnato nuove cariche assessoriali poco gradite ad alcuni, si avvia alle candidature per le prossime elezioni ancor meno gradite ad altri.

15: Sempre più in auge la politica dell'annuncio: anche da parte del sindaco di Catania Umberto Scapagnini. Non si placano le polemiche sulla scelta del nuovo assessore alla solidarietà del comune di Siracusa Eleonora Lo Curto, scelta criticata anche dalle stesse donne.

19: La litigiosità dei politici siracusani sembra raggiungere livelli di allarme.

21: La data delle elezioni amministrative si avvicina sempre di più e fa aumentare la tensione politica. Ultima novità in tema di candidature è il nome di Giancarlo Confalone per il centro-destra alla presidenza della provincia regionale di Siracusa.

22: Suscita ancora forti polemiche l'assessorato al femminile del comune di Siracusa.

22: Ancora problemi per il sindaco di Lentini Francesco Rossitto alle prese con il grave disagio delle scuole della città per mancanza di aule.

23: Levata di scudi quasi popolare sulla rimozione di Madeddu dalla direzione dell'ASL 8 di Siracusa.

23: Carlentini e i suoi meandri politico-amministrativi.

26: I fatti politici e non di Siracusa città.

29: I destini provinciali del centro destra, fra Siracusa e Lentini.

30: Ieri sera consiglio comunale a Lentini, durante il quale, per l'ennesima volta, è successo di tutto.

Dicembre

02: Il sindaco di Lentini, Francesco Rossitto, chiede le dimissioni ai propri assessori e procede all'azzeramento della giunta.

03: Ieri sera riunione dell'UDC provinciale a Lentini sull'azzeramento della locale giunta, probabile fonte di gravi rotture nell'alleanza di centro-destra, che potrebbe avere ripercussioni anche in senso più ampio della pura politica cittadina.

04: La bufera politica lentinese invece di placarsi aumenta di intensità, soprattutto nella maggioranza.

05: Un ordinanza sulla nettezza urbana a firma del vice sindaco Agostino Guercio scatena il finimondo nella politica di opposizione a Lentini.

06: Il sindaco di Lentini revoca il mandato a quattro dei suoi assessori: tre del neonato UDC e uno dei Liberal-Socialisti.

07: Il sindaco di Lentini revoca il mandato a quattro dei suoi assessori: tre del neonato UDC e uno dei Liberal-Socialisti.

09: Il sindaco di Lentini si improvvisa metereologo: purtroppo non ci azzecca e fa saltare la prima vera sagra del pane di Lentini, sospesa il venerdì appunto per le presunte avverse condizioni climatiche della domenica.

10: Analisi delle differenze e dei paralleli nella pubblica amministrazione di Lentini fra improvvisazione e dilettantismo del passato e del presente.

11: Il sindaco di Lentini procede alla nomina del terzo assessore, in questo caso dichiaratamente pro tempore, che gli permette di deliberare in attesa di ricostruire la sua giunta.

13: Ieri sera a Lentini consiglio comunale straordinario per dibattere sulla grave crisi politica e amministrativa che da mesi ormai affligge questa città.

17: Composto il consiglio di amministrazione ATO per la provincia di Siracusa ancora privo di presidenza.

24: Il divenire degli avvenimenti politici impedisce l'eccessivo buonismo.